A New York sono state realizzate due opere speciali.

Disegnata e costruita dall’artista William Lamson, il Solarium è una struttura con 162 finestre fatta di caramello, semplice zucchero caramellato e colorato.

Ognuno dei 162 pannelli è composto da zucchero cotto a diverse temperature, un metodo di cottura testato dall’artista per diverse settimane, cosi da poter ottenere finestre perfette. Potete vedere tutte le immagini qui.

Giochi con la luce e gli specchi sono Broken Mirror/Evening Sky, una serie di immagini realizzate dal fotografo Bing Wright che ha catturato il riflesso del sole attraverso piccoli specchi, creando quello che si può solo immaginare. Se vi va di scoprire di più sulle fantastiche opere di questo artista potete visitare il sito Wright website.

Opere spettacolari oltre oceano, ma se vi va di visitare un’installazione molto più vicina a casa nostra, vi consigliamo di prendere un volo per la Germania, dove tre studenti Ail Hwang, Hae-Ryan Jeong and Chung-Ki Park,hanno deciso di trasformare un noioso ripetitore dell’elettricità in una installazione ricoperta di specchi.

L’opera si chiama Leuchtturm (Lighthouse) ed è ad Hattingen, per ammirarla però vi consigliamo di portare con voi degli occhiali.

tower-1