Con l’arrivo del Natale è quasi un “must” pensare alle vacanze.
Momenti da dedicare a se stessi e ai propri cari … magari tra vicoli adibiti a festa!

La magia del Natale , il calore della famiglia e  l’albero più grande del mondo  …

Ma dove si vaaaaaa?

In Umbria, con precisione Gubbio!

E’  alle spalle delle casette di questo grazioso  borgo che nasce l’albero di Natale più grande del mondo. Mille luci si estendono sul monte raffigurando il noto simbolo natalizio.

L’albero, sorge sulle mura della città, da lì si estende per circa 750 metri, ossia tutta l’altezza della collina, per 450 metri di larghezza, arrivando con la sua grande stella a toccare la Basilica di Sant’Ubaldo, patrono di Gubbio, che si trova proprio in cima alla montagna.
E’ quasi come vedere 30 campi da calcio spalmati su una collina.

Una scia di luci colorate con un pizzico di magia avvolge Gubbio.
Fotografarlo è un obbligo per chi ci va in vacanza!!!
A primo impatto l’idea di un mucchio di luci posizionate su un monte potrebbe sembrare “poco green” ma la verità è tutt’altra! L’albero più grande del mondo è ecosostenibile in quanto le lampadine utilizzate oltre ad essere a risparmio energetico sono anche alimentate da energia a fonte rinnovabile.

E’ poco risaputo …
ma circa due mesi prima dell’accensione è possibile adottare, a prezzi modici, una luce che compone il “famoso” albero ed inserire su essa una dolce dedica.
Un tenero ed originale gesto per un sorprendere chi ami.

La bellezza di Gubbio conquista da sempre viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo.
Nel periodo del Natale, però, nel borgo umbro si respira una magia davvero speciale che risveglia lo spirito delle Feste, fa sognare i più piccoli e fa tornare bambini i più grandi.

Ai piedi della collina ritroviamo “Christmas Land”, un percorso natalizio che consente di visitare i luoghi più reconditi del paesino.

Un’iniziativa a cui si può accedere solo con il “passaporto di Babbo Natale “, acquistabile online o in piazza Martiri.

Le tappe da scoprire sono molteplici: dal paesaggio di Babbo Natale a quello degli Elfi, dal laghetto ghiacciato (su cui è possibile pattinare) all’avvolgente calore dei mercatini di Natale.

Inoltre tra le stradine più anguste del borgo sorge il presepe costituito da circa 100 statue ( particolari per la loro grandezza simile a quella dell’uomo) che hanno lo scopo di rappresentare i lavori del passato.

Infine per raggiungere ogni tappa arriva in aiuto il trenino  e la  slitta di Babbo natale!!!!

Un intreccio di strade tutte da scoprire.
Il suono gioioso dei canti natalizi.
Il profumo di dolciumi e pan di zenzero che segue ad ogni passo.
Un piccolo borgo che si anima nel mese di dicembre!

Un vero viaggio tra cultura e atmosfera natalizia.
Ma…

Chi potrà mai accompagnarvi nelle esperienze indimenticabili se non Bagexpress!?!?Ovunque andrai
Parti a mani libere.Bagexpress ritira e consegna i tuoi bagagli a domicilio in 24 ore.

Affidati ad un professionista che avrà il compito di prelevare e portare in vacanza tutto il tuo mondo!!!!!!!

“Per chi ama viaggiare in leggero e vuole trovare il proprio bagaglio che lo aspetta a destinazione”