Il periodo natalizio si avvicina e ogni città ha un’atmosfera magica.
Quale miglior modo per entrare nello spirito natalizio se non quello di visitare i mercatini di Natale?

Ecco le nostre proposte per quest’anno:

Mercatini di Dresda, Germania.

I mercatini di Dresda, nati nel 1434, sono dei mercatini di Natale storici e rappresentano un vero e proprio punto di riferimento tra i mercatini in Germania grazie a circa 2 milioni e mezzo di visitatori.

Dresda diventa così un vero e proprio villaggio invernale dove è possibile acquistare prodotti di artigianato dei Monti Metalliferi, le ceramiche di Lausitz, giocattoli o decorazioni natalizie. Qui potrete assaggiare vari prodotti artigianali che caratterizzano la gastronomia tedesca come lo Striezel o i Lebkuchen, famosi biscotti speziati tedeschi.

Fare una passeggiata fra le bancarelle natalizie diventa ancora più speciale bevendo una tazza del famoso vin brulè, vino rosso caldo che appartiene alle tradizioni natalizie degli abitanti di Dresda e non solo.

I mercatini di Dresda sono attrezzati anche per i più piccoli: tra trenini, giostre, spettacoli di Marionette e racconti nella Casa di Babbo Natale i vostri bambini non potranno annoiarsi.

Mercatini di Arezzo, Italia

Gastronomia, baite in legno e prodotti artigianali. Sono queste le parole chiave che rappresentano i mercatini di Arezzo in vero stile nordico.

Dal 20 novembre al 26 dicembre saranno allestiti 34 stand dove sarà possibile acquistare prodotti tirolesi come pantofole di lana, stelle alpine e altri oggetti tipici. Passeggiando tra le bancarelle potrete assaggiare pancetta, polenta, strudel, pretzel o gustare una buona cioccolata calda e sidro di mele.

Non potrete andar via prima di aver portato i vostri bambini all’interno della Casa di Babbo Natale nel Palazzo della Fraternita per Laici dove potranno scattare una foto con lui e partecipare a vari laboratori.

Non perdetevi quest’esperienza ricca di magia e tradizione!

Mercatini di Innsbruck, Austria

Se avete voglia di viaggiare e vivere un’atmosfera natalizia magica, vi consigliamo i mercatini di Innsbruck.
Le bancarelle colorate si trovano tra i caratteristici edifici medievali della città e sono ricche di arte popolare. Addobbi natalizi, cappelli di feltro, presepi fatti a mano e oggetti di artigianato: c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Il tocco magico è sicuramente la tradizionale musica natalizia del Paese suonata dai trombettieri austriaci lungo la strada.

A Innsbruck non mancano i piatti tipici della gastronomia austriaca: una tazza di Gluhwein e un piatto di Kiachln, ciambelle fatte di pasta lievitata, vi accompagneranno in questa passeggiata ricca di shopping e fiabe narrate da vari personaggi.

Che aspetti a scegliere la meta che più fa per te?

Grazie a BagExpress potrai viaggiare senza pensieri, a spedire il tuo bagaglio ci pensiamo noi!

CLICCA E VIAGGIA LEGGERO