Oggi vi presentiamo l’intervista di Valentina Meloni, giovane blogger e smart traveller italiana con l’arte dell’improvvisazione nel cuore.  Cosa avrà risposto alle nostre domande Valentina Meloni? Scopriamolo insieme!

L’identikit

Valentina MeloniNome reale: Valentina Meloni
Aka: Travel Upside Down o Il Mondo Capovolto

Account Twitter:  @vale_rosamela
Account Facebook: www.facebook.com/TravelUpsideDown
Blog/Sito Web: www.travelupsidedown.com

L’Intervista

Ciao Valentina!

1) Descriviti in un tweet o poco più.
Sono Valentina. Ho la Sardegna e la Liguria nel cuore e l’orizzonte in costante cambiamento. Vivo nel mio mondo, fantastico un sacco e amo osservare i dettagli.

2) Per uno smarttraveller viaggiare fa rima con..?
Curiosare, fotografare, creare legami e sognare.

3) La musica è spesso la miglior compagna di viaggio. Quale canzone rappresenta meglio il tuo modo di viaggiare?
La musica rock degli anni 60/70. Ho un animo vintage. Il mio viaggio ideale è accompagnato dalle note dei Beatles, Easybeats, Credence Clearwater Revival, Led Zeppelin, Jeff Buckley e tutti quei gruppi la cui musica è poesia ed emana forza, spensieratezza e desiderio di esprimere i propri ideali e sentimenti più puri.

4) Viaggio organizzato o last minute improvvisato?
Improvvisazione forever.

5) Il viaggio più lungo che hai fatto?
Estonia, un viaggio di lavoro durato sei mesi che mi ha portato a conoscere questa meravigliosa Repubblica Baltica e a visitare anche Lituania e Lettonia. Ho trovato il calore anche nel gelido inverno estone e questo è un ricordo che porterò sempre con me.

6) E come hai risolto il problema bagagli?
Ho raccolto la mia vita in una valigia più uno zaino. Per tutto ciò che mi mancava ho usato la fantasia per aggirarne la mancanza.

7) Facciamo un gioco… Se dico valigia dico…
Utilizzare ogni minimo spazio per ficcarci dentro gli oggetti vitali. E poi, via all’avventura.

8) …E se dico No Stress BagExpress?
La mancanza di stress credo sia un’ottimo incentivo ad utilizzare il servizio 😉

9) Con la Promo Estate di BagExpress spedisci il bagaglio più grande al prezzo più piccolo. A cosa non rinunceresti per niente al mondo?
Macchina fotografica, telefono, diario di viaggio cartaceo in cui annotare i miei pensieri e una spazzola per i miei lunghi capelli che desiderano diventare anche loro selvaggi come la padrona.

10) Prima di salutarci nomina tre persone da invitare allo Smart Traveller Challenge!
Antonietta di Friariella, Serena di Mercoledì tutta la settimana e Giulia di Bambini con la valigia.

Grazie!